info@portafuturolazio.it
 

Regione Lazio

I contratti di lavoro: flessibilità e formazione (Formazione)

Foto Futurimprendoor

Dove:
Formazione a Distanza a cura della sede PFL Viterbo

Quando:

  • venerdì 15/10/2021 dalle 10:30 alle 12:30

Negli ultimi decenni è venuta creandosi e articolandosi una categoria di contratti di lavoro generalmente qualificati con l’aggettivo atipico, mutuando l’espressione dai primi interventi sovranazionali. 

Nell’ordinamento interno questi contratti, lungi dall’essere atipici si configurano come contratti nominati e minuziosamente regolati dal legislatore. Valorizzando il loro comune denominatore della flessibilità di ricorso agli stessi di cui il datore di lavoro si può giovare possiamo categorizzarli come contratti flessibili. 

Tali contratti, proprio per la loro attitudine a consentire al datore di lavoro una maggiore possibilità di opzionare la soluzione più confacente al contesto imprenditoriale specifico, continuano ad essere il principale strumento di accesso al lavoro. 

Nel novero di questi contratti rivestono una posizione particolare, nella fase iniziale del percorso lavorativo dei giovani, quelli a finalità formativa che rappresentano una realtà antica e variegata ma sempre orientata all’accrescimento del bagaglio di competenze professionali: tipico esempio il contratto di apprendistato. 

Posti disponibili: 50

Procedi con la prenotazione dell'attività

Accedi o registrati a Porta Futuro Lazio per poterti prenotare alla seguente attività.
Il servizio è gratuito.