info@portafuturolazio.it
 

Regione Lazio

Porta Futuro Rete Università

Porta Futuro RETE UNIVERSITA' è il progetto della Regione Lazio, pubblico e gratuito, realizzato in collaborazione con gli Atenei che offre a tutti l'opportunità di crescere professionalmente, attraverso servizi di orientamento e di formazione, per posizionarsi al meglio sul mercato del lavoro.  Attualmente sono 7 le sedi aperte, diffuse nel territorio regionale, che permettono a tutti i cittadini ed aziende di utilizzare più agevolmente i servizi innovativi e completamente gratuiti per l’aumento dell’occupabilità previsti nel modello “PFRU”. 

La prima struttura è stata realizzata nel 2011, dalla Provincia di Roma, nel quartiere Testaccio. Visto il successo, riconosciuto anche della UE che ha inserito il modello come best practice comunitaria, la Regione Lazio ha attivato il progetto Rete Università per rendere disponibili i servizi di  empowerment di imprese e cittadini a tutte le persone del territorio regionale, realizzando quindi, progressivamente, le sedi che offrono i servizi di orientamento, formazione e maching tra le opportunità professionali disponibili ed i cittadini in possesso delle competenze richieste dalle aziende.

Il team di operatori accoglie le persone che si presentano per la prima volta in una delle sedi PFRU, illustrandogli tutti i servizi disponibili,  realizzando una prima analisi dei fabbisogni e sondando motivazione ed obiettivi professionali. I cittadini vengono poi accompagnati alla fruizione personalizzata dei servizi, formativi o di orientamento, anche mediante il rilascio delle credenziali per l’utilizzo del software Porta Futuro Rete Universitaria attraverso il quale è possibile creare il proprio Cv ed inviarlo, accompagnato da un testo di presentazione, alle aziende che cercano personale presenti nel database.

Alle aziende PFRU propone la creazione guidata del proprio profilo virtuale per l’inserimento delle opportunità, lavorative o formative e per individuare le professionalità che maggiormente possono soddisfare il fabbisogno aziendale.
Nelle sedi della Rete è anche possibile poter usufruire di servizi di incontro diretto con i cittadini alla ricerca di occupazione mediante la realizzazione, di Recruitment Day, Career Day e di eventi per l’ Employer Branding.

PFRU facilita la diffusione verso tutti i cittadini delle opportunità di crescita professionale anche attraverso la tecnologia: portale web e software per l’aumento dell’occupabilità, inoltre, potete seguirci su Facebook e Twitter.

 

Il modello Porta Futuro attivo nella Regione Lazio è stato individuato come buona pratica nazionale dal Dipartimento della Funzione Pubblica che, attraverso il progetto “Giovani in Rete: la PA al servizio di una nuova occupabilità”, ha sollecitato l’esportazione del servizio nelle regioni del sud d'Italia. Il Comune di Bari ha colto questa opportunità: l'esperienza e gli strumenti sono stati condivisi, è nata così Porta Futuro Bari nell'estate del 2015.
Nella sezione Gallery di questo portale sono visibili le immagini della struttura del Comune di Bari mentre questo è il link al sito web www.portafuturobari.it