info@portafuturolazio.it
 

Regione Lazio

Importanti novità per Vitamina G

La Regione Lazio ha aggiornato il bando per rendere l' opportunità di partecipare al Bando Vitamina G ancora più semplice.

Ecco le 5 importanti novità:

1. ELIMINATA LA FIDEIUSSIONE

La fideiussione era un ostacolo e problema per molti: ora non è più richiesta.

2.    AUMENTATA LA QUOTA D’ANTICIPO DEL CONTRIBUTO

Per sostenere la tua liquidità, l’anticipo sarà erogato in più tranches e potrà arrivare fino all’80%del contributo richiesto con la seguente modalità: l’erogazione avverrà per il 20% all’avvio del progetto e, per la restante parte, con stati di avanzamento, dietro rendicontazione di un importo almeno corrispondente a quello dell’anticipo ricevuto. L’importo erogato allo stato di avanzamento sarà pari a quello regolarmente rendicontato.

3.    INTRODOTTO IL SOCCORSO ISTRUTTORIO

In sede istruttoria, dopo la scadenza del bando, in caso di irregolarità o carenza documentale – ad eccezione delle cause di esclusione esplicitamente disciplinate dall’Avviso Pubblico – la Regione provvederà a richiedere alle Associazioni o ai Gruppi informali, tramite PEC, la regolarizzazione o l’integrazione delle domande.

4.    AGGIORNATI I MODELLI

Dai un’occhiata ai modelli, noterai piccole modifiche, ma è importante inviare i modelli aggiornati.

5.    ULTERIORI PICCOLE PRECISAZIONI

Qualche dettaglio che ti può essere utile nella predisposizione del progetto:

  • E’ possibile inviare il progetto esclusivamente via PEC (Posta Elettronica Certificata). Non è più possibile inviare le proposte via raccomandata A/R o consegna a mano.
  • I soggetti sostenitori possono avere sede anche fuori dalla Regione Lazio;
  • Per le risorse umane esterne e i soggetti terzi dovrai presentare la lettera di collaborazione solo se la loro partecipazione contribuisce a qualificare il tuo progetto;
  • Sono ammissibili le spese per igienizzazione e sanificazione ambienti, dispositivi di protezione individuale, da inserire all’interno della Macrovoce 5 (costi amministrativi e generali);
  • A seconda dell’andamento della pandemia da COVID-19, al momento della realizzazione del tuo progetto, potrai attualizzarlo per renderlo compatibile con le disposizioni di contenimento del contagio vigenti in tale periodo;

Hai qualche giorno in più per inviare il tuo progetto: la scadenza del bando è stata posticipata come ultima data alle ore 12.00 del 20.07.2020.

Sehai già inviato il tuo progetto: sarai ricontattato dagli Uffici per darti l’opportunità di aggiornare la tua proposta alla luce delle novità contenute nel nuovo testo del bando.

Per scoprire tutti gli aggiornamenti rimandiamo all’Avviso aggiornato e al seguente link: http://www.regione.lazio.it/rl/vitaminag/

Per ulteriori domande è possibile scrivere a areapolitichegiovanili@regione.lazio.it entro il 5° giorno lavorativo antecedente alla scadenza del bando (ore 12.00 del 20.07.2020).


News Correlate