info@portafuturolazio.it
 

Regione Lazio

Erg Re-Generation Challenge: la Business Plan Competition sull’energia sostenibile e la rigenerazione urbana

Facebook _ERG_Re _Generation (002)

ERG Re-Generation Challenge è una Business Plan Competition promossa da ERG in collaborazione con dpixel. L’iniziativa, dedicata a studenti, startupper e aziende, nasce dalla volontà concreta del Gruppo ERG di supportare lo sviluppo di ecosistemi locali di Smart People, Smart Economy e Smart Environment favorendo la nascita e il sostegno di realtà imprenditoriali innovative operanti nei settori della sostenibilità ambientale e delle nuove forme di economia collaborativa. 

“ERG Re-Generation Challenge” è strutturata in tre fasi:

  • selezione dei progetti,
  • formazione
  • demo day finale. 

La fase di selezione sarà effettuata da un team di esperti che tramite Barcamper, la piattaforma mobile di scouting e accelerazione d’impresa sviluppata da dpixel, raggiungeranno le città in cui si svolge l’iniziativa: Terni, Perugia, Macerata, Viterbo e Rieti.

Nel corso della prima fase verranno selezionate 40 startup che parteciperanno a due giornate di formazione per una prima valutazione dei progetti, a seguito delle quali verranno scelte 20 iniziative che saranno ammesse ad un workshop di una settimana per la finalizzazione dei business plan. Qui un gruppo di tutor ed esperti affiancherà i componenti delle startup nella predisposizione del progetto per accedere alla fase finale, in cui le 10 idee imprenditoriali più interessanti saranno valutate da una giuria di manager, finanziatori e rappresentanti istituzionali del territorio nel corso di un evento pubblico che si svolgerà a Terni.

Le tre migliori idee saranno premiate con una somma di denaro da utilizzare per la realizzazione del progetto.

“ERG Re-Generation Challenge” nasce dalla volontà di ERG di promuovere, con il supporto di dpixel, società specializzata nel settore dell’open innovation, lo sviluppo di realtà imprenditoriali innovative nei settori dell’energia sostenibile e delle nuove forme di economia collaborativa che nascono dai territori per i territori.

Le tappe di scouting Barcamper saranno realizzate grazie al prezioso supporto di: Comune di Terni, Centro Arti Opificio Siri (CAOS), Università degli Studi di Perugia, Università degli Studi di Macerata, JCube di Jesi (AN), Comune di Rieti, Consorzio Industriale di Rieti, Sabina Universitas e Università degli Studi della Tuscia. 

Il bando e il modulo di adesione all’iniziativa sono pubblicati da oggi sul sito dell’iniziativa

Maggiori informazioni

Regolamento


News Correlate