info@portafuturolazio.it
 

Regione Lazio

Scheda Opportunità di Formazione

MASTER ARCHEOLOGIA GIUDIZIARIA E CRIMINI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE (rif.: 295470.13)

Descrizione del corso

Centro per gli Studi Criminologici

Sempre più frequentemente l’archeologia e le discipline dei beni culturali trovano applicazione in ambito giudiziario: gli archeologi, gli storici dell’arte e gli altri professionisti della tutela del patrimonio culturale sono chiamati, infatti, a mettere le proprie competenze a servizio della magistratura, degli inquirenti, delle forze dell’ordine, degli avvocati e dei professionisti operanti nel settore della giustizia, per svolgere le funzioni di consulenti e per redigere perizie e valutazioni su danni al
patrimonio culturale e su reperti archeologici ed opere d’arte posti sotto sequestro. Si tratta di attività che oltre che alla formazione universitaria e ai requisiti di legge, richiedono competenze specifiche. Competenze oggi richieste anche agli operatori delle forze dell’ordine e di tutte le istituzioni chiamate ad intervenire nella difesa del patrimonio culturale e a contrastare le attività illecite e le organizzazioni criminali del settore. Parallelamente è sempre più indispensabile per i professionisti e gli operatori del settore formarsi e aggiornarsi adeguatamente sui principi, le metodologie e le tecniche che consentono, in ambito giudiziario ed extragiudiziario, di stabilire l’autenticità, la provenienza ed il valore economico attribuibile ad un reperto o un’opera d’arte. A fornire conoscenze, abilità e competenze utili per operare negli ambiti indicati è finalizzato il Master “Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale” organizzato dal Centro per gli Studi Criminologici ‐ Dipartimento Beni Culturali e Archeomafie in collaborazione con l’Osservatorio Internazionale Archeomafie.

Ente proponente: Centro per gli Studi Criminologici
Ente attuatore: Centro per gli Studi Criminologici
Sedi previste: ROMA (Sede operativa), VITERBO VITERBO (Sede del CSC - Viterbo)
Titolo rilasciato: Attestato di frequenza
Ore previste: 1000

Prerequisiti

  • Dati primari
  • Educazione e formazione
opportunità valida fino al 03 aprile 2020